Bagno in marmo blu

Bagno in marmo blu

Il bagno in marmo blu è garanzia di bellezza. 

Colore estremamente elegante e dalle proprietà rilassanti, è adatto in una zona dove si cerca tranquillità, come quella del bagno. 

Il marmo blu è un materiale estremamente raffinato e si contraddistingue grazie alla sua superficie lucida, levigata e dalle pregevoli venature.

Il rivestimento di pavimenti, pareti o complementi di arredo sono un’ottima scelta se si desidera avere il fantomatico effetto WOW. 

Essendo il blu un colore freddo, bisogna pensare bene a quali tonalità accostare se si vogliono creare ambienti unici.

A questo problema esistono due possibili soluzioni, la prima è l’accostamento per analogia, ovvero con altri colori freddi, come il verde scuro, viola o nero, la seconda invece risulta l’opposto, ovvero con l’accostamento di colori caldi di base, come ad esempio il bianco, il giallo, l’azzurro e anche l’arancione. 

Si sconsiglia fortemente la scelta di un bagno blu monocolore e quindi senza contrasti, in quanto tende a far sembrare lo spazio più piccolo e non valorizza il potenziale artistico e decorativo proprio del marmo blu.

Seppur non essendo uno spazio che si nota immediatamente in una casa, come ad esempio può esserlo una cucina, anche il bagno ha bisogno di uno stile e di una sua linea guida. 

Il marmo blu generalmente si orienta verso uno stile piuttosto moderno, dalle linee decise e contemporanee, dal design minimal e lineare.

Ciò non ne esclude l’utilizzo in una casa retrò, dove il semplice accostamento del marmo blu con il marmo bianco richiama diverse tendenze degli anni ‘80/’90. 

I materiali che si possono utilizzare a contrasto con il marmo blu possono essere vari e tutti di notevole impatto estetico.

A cominciare con il legno, specialmente nei bagni più classici, l’utilizzo di mobili o accessori in legno vanno a spezzare la continuità del colore blu mantenendo un grande impatto visivo. 

Altra accortezza sono il vetro e le grandi fonti luminose.

Mobili e accessori in vetro esaltano il pregio estetico di un pavimento rivestito in marmo blu oppure di parete adiacente, enfatizzandone il colore e la sua inconfondibile intensità.

Un’ampia finestra con l’aggiunta di tende di cotone o raso, oppure anche l’utilizzo di uno specchio, sono fondamentali se si sceglie di arredare uno spazio come il bagno con un colore scuro come il blu, infatti questi elementi sono in grado di impreziosirlo senza mai mettere in ombra la sua bellezza.

Inoltre, oltre al rivestimento di pavimenti e pareti in marmo blu, il gesto di estrema eleganza risulta essere la vasca da bagno in marmo blu, di ineguagliabile eleganza e di grandissimo lusso.

Infine, per quanto riguarda la rubinetteria, si consiglia di prediligere l’argento o l’oro, rispetto al bronzo anticato, così da conferire all’ambiente un tocco di eleganza in più.

Tra i materiali più utilizzati, sicuramente la sodalite Blu è tra i più belli e preziosi che possiamo trovare ed apprezzare..

L’utilizzo è da interni, come pavimenti e rivestimenti ed è molto adatto anche per piani come top bagno e piani cucina.

Per vedere i nostri prodotti in prima persona e ricevere una consulenza gratuita e personalizzata, non esitare a contattarci.

Leave a Reply

Your email address will not be published.